“Si è seduta per terra, ha chiuso gli occhi e ha iniziato a cantare. Siamo rimasti lì ad ascoltarla per un’ora, con la bocca aperta e la faccia da scemi. Nessuno di noi aveva mai sentito niente del genere.”