Edizioni BD: Come la Gente normale, un’emozionante graphic novel sui cambiamenti e le rivoluzioni vissute dai millennial

Pubblicato il 2020-04-29

Il 6 maggio arriva in tutte le libreria Come la Gente normale di Hartley Lin una graphic novel che racconta la generazione dei millennial, entrata nel mondo del lavoro in un periodo di cambiamenti e le ripercussioni che hanno su affetti e vita privata.

Frances Scarland è la giovane paralegale che ha appena varcato la porta di un rinomato studio legale di Toronto. La ragazza ci mette poco ad accorgersi che l'ambiente lavorativo non è dei più rilassanti, anzi, dalla sua scrivania dovrà svolgere dei compiti in tempi ristretti e con il massimo rigore.

Viene subito assegnata come assistente a Marcel Castonguay: l'eccentrico senior partner che dirige i suoi collaboratori a suon di richieste assurde quanto incomprensibili.
Vickie Griffin è la coinquilina, nonché miglior amica di Frances. Le due ragazze sono agli antipodi: Frances è la stagista gentile che si sente un po' come Peggy Olson in Mad Men; mentre Vickie è la tipica persona sicura di sé che alle feste non ci mette nulla a fare conversazione; la stessa che il giorno dopo si ritrova con i postumi della sbornia. Le due amiche si confidano sempre e volentieri le proprie giornate, ma soprattutto le proprie incertezze. Per Frances, Vickie è l'unica e vera valvola di sfogo. 
L'esperienza di praticantato si rivelerà per Frances sempre più un inferno.

La sua vita privata è compromessa proprio dagli stressanti orari che la costringono a lavorare in ufficio fino a sera tardi. Con la speranza di ottenere un'ambita promozione, i nervi di Frances saranno messi a dura prova dal boss Castonguay e dal menefreghismo dei suoi colleghi. Ma anche il futuro professionale le appare via via più incerto. Frances è di fronte a un bivio: dovrà decidere se salvare la propria giovinezza, oppure sacrificarla per fare carriera. In un mondo estremamente competitivo, Frances incarna perfettamente le ansie dei millennial sul posto di lavoro. 

Come la gente normale è una brillante commedia umana che racconta la società ipertrofica in cui viviamo. Una storia corale che guarda con ammirazione alla scrittura di Paul Hornschemeier e al tratto di Adrian Tomine. Hartley Lin, dopo Seth e Chester Brown, è la nuova grande voce del fumetto canadese che si è imposta a livello internazionale con un linguaggio unico. 

Come la gente normale, titolo originale Young Frances, è vincitore del Doug Wright Award 2019 per il miglior libro, tra le cinque migliori graphic novel del 2018 secondo Publishers Weekly e candidato agli Eisner Award 2019. 

Hartley Lin (Montreal, Canada), dopo essersi fatto conoscere con lo pseudonimo di Ethan Rilly,  debutta finalmente con la sua graphic novel; prima pubblicata a puntate dalla rivista Pope Hats. Come la gente normale è stata subito salutata come un grande evento editoriale: tanto che in patria ha esaurito la prima tiratura in poco tempo.

Ha collaborato come illustratore per diverse riviste ed editori (The Hollywood Reporter, The New Yorker, HarperCollins).

Leggi l’anteprima di Come la gente normale qui!  

A maggio con l’etichetta Edizioni BD sono previsti anche Loud di Maria Llovet in libreria dal 13 maggio e i titoli Boom! Studios, Something is killing the children e Once & Future in uscita il 27 maggio.

 

Come la gente normale
Di Hartley Lin 
Volume Unico 
Formato - 17X24 - Cartonato Pagine 144, 
B/N 
Prezzo - 15,00 €